NEWS

Cavani tranquillizza i tifosi azzurri sulla sua permanenza a Napoli anche per la prossima stagione. Avrà avuto rassicurazioni da De La sul potenziamento della squadra?

cavani 3Dall’Uruguay dove sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanze, Edinson Cavani, lancia segnali alquanto propositivi per l’anno che verrà, rassicurando i tifosi azzurri circa il suo futuro in riva al golfo. Ecco quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport: “Intanto il Napoli si gode la grinta del Matador. Chi lo tira per la maglia, chi lo vorrebbe ricoprire d’oro. Edinson Cavani osserva soddisfatto, senza che le tentazioni riescano a scalfire le sue certezze sul Napoli. «Sono grato a città e società: è importante sentire l’affetto dei tifosi, perché apprezzano che do tutto sul campo. Per me sono uno stimolo a fare meglio e voglio ricambiare tutta questa stima. Come? Giocando un’altra stagione col Napoli. Il presidente mi ha chiamato per farmi i complimenti, un gesto che mi ha dato tranquillità e allo stesso tempo la carica per rendere ancora di più con questi colori». Nell’intervista al quotidiano Diario Cambio Digital di Salto, sembra aver giurato amore eterno alla squadra azzurra che gli ha dato notorietà e un ingaggio importante: 5 milioni a stagione. Cavani sposa di nuovo il Napoli, una squadra della quale si sente leader al punto da indicare difetti e margini di miglioramento: «Dobbiamo maturare, anche se stiamo lottando per i vertici. Siamo un gruppo agguerrito, che non molla mai. E non è semplice primeggiare, in Italia e in Europa». Dalle sue parole si capisce che De Laurentiis lo ha rassicurato sui rinforzi”.  Tuttonapoli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...