NEWS/NEWS CALCIO NAPOLI

TOSEL colpisce ancora: Orsato bersagliato allo Juventus Stadium. Disparità di giudizio…

l Giudice sportivo, in relazione all’ultima giornata di campionato, ha squalificato tre gocatori, tutti per un turno. Si tratta di Destro (Roma), Bovo (Genoa) e Domizzi (Udinese).

MULTE – Queste le multe alle società: 50.000 euro di ammenda alla Juventus “per avere suoi sostenitori, tra il 7° ed il 17° del secondo tempo, lanciato una quindicina di palle di cartone verso un Arbitro addizionale, una delle quali lo colpiva al collo, cagionandogli una sensazione dolorifica ed inducendo il Direttore di gara ad interrompere il giuoco per circa un minuto per un consequenziale controllo sanitario; per avere inoltre, fino al termine della gara, rivolto reiteratamente cori insultanti allo stesso Arbitro addizionale; per avere infine, nel corso della gara, esposto vari striscioni dal tenore ingiuriose nei confronti della squadra avversaria, del suo presidente, del suo allenatore e di un suo calciatore”.

 

Come sempre due pesi e due misure. Tosel coerente, niente squalifica nè alla Juventus nè alla curva bianconera

Dall’archivio Gazzetta 27 settembre 2007: “Napoli-Genoa a porte chiuse. Lo ha deciso il giudice sportivo Gianpaolo Tosel valutando il comportamento dei sostenitori partenopei durante Napoli-Livorno di ieri sera. Dura la motivazione: “…per avere suoi sostenitori, all’inizio della gara, esposto per brevi attimi, uno striscione ingiurioso nei confronti della tifoseria avversaria; per avere inoltre, nel corso della gara, acceso complessivamente nel proprio settore tredici fumogeni; per avere, infine, al 35′ del secondo tempo,scagliato nel recinto quattro bottigliette una delle quali, piena, colpiva al petto un assistente, provocandogli una sensazione dolorifica; valutata la potenzialità lesiva in danno degli Ufficiali di gara di tale comportamento e considerata la recidività”.

Da Calcionapoli24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...