CRONACA/NEWS/NEWS CALCIO NAPOLI

Tg 3 Regione Piemonte, servizio razzista – PARLA AMANDOLA: “Perchè tanto stupore? Anche i napoletani dicevano che la Juve…”

“Mi chiedo perché nessuno si sia indignato perché nel servizio altri tifosi napoletani dicevano che gli juventini sanno solo rubare”
“Sono stupefatto che si sia scatenato tutto questo su una domanda che puntava a prendere in giro i cori razzisti e insultanti che i tifosi juventini hanno tenuto per tutta la partita”. Lo ha detto Giampiero Amandola a Radio Punto Nuovo tentando di chiarire lo spiacevole episodio che ha innescato una polemica feroce dopo la messa in onda del servizio sabato sera al TG3 Rai del Piemonte. “Quella domanda è stata scambiata per un avallo di questi cori – ha aggiunto il giornalista torinese – Io prendevo in giro i cori scherzando sul fatto che “elegantemente” e “con grande signorilità” gli juventini distinguevano i napoletani dalla puzza. Se uno vuole sostenere i cori d’insulto, non li prende in giro con una domanda del genere”.
Quando si fa notare ad Amandola che forse non era necessario montare quel coro “Vesuvio lavali” intonato da alcuni ragazzi, il giornalista spiega: “Ma se si vuole fare cronaca bisogna riportare tutto. Mi domando perché nessuno si sia indignato perché nel servizio altri tifosi napoletani dicevano che gli juventini sanno solo rubare; non vorrei ci fosse una differenza di trattamento tra i vari modi cattivi di fare i tifosi”.
In realtà la differenza appare evidente tra eventuali ladri ed eventuali sporchi da lavare con il magma eruttivo. “Comunque se qualcuno si è sentito offeso – ha concluso Amandola – io chiedo certamente scusa perché non era assolutamente mia intenzione; si sono offesi per un grande equivoco: volevo prendere in giro i tifosi juventini che dicono queste cose sui napoletani”.
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Punto Nuovo

Napolisoccer.net

Annunci

One thought on “Tg 3 Regione Piemonte, servizio razzista – PARLA AMANDOLA: “Perchè tanto stupore? Anche i napoletani dicevano che la Juve…”

  1. la colpa non è di altri ma di noi napoletani che viviamo da 151 anni sotto il dominio sabaudo.. e a quale prezzo.. sarebbe ora di dire basta e di organizzare un torneo meridionale. e un’altra nazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...