ALTRI SPORT/CRONACA/NEWS

RECORD BALOTELLI, non bada a spese! Sta per diventare papà… LEGGI QUI

Dopo aver rimesso la testa a posto con Raffaella Fico, con tanto di bacio della pace a suggellare la ritrovata intesa, Mario Balotelli sembra intenzionato a fare le cose per bene con la futura madre di suo figlio. E il passo successivo alla riconciliazione annunciata a mezzo comunicato stampa la settimana scorsa e che aveva lasciato di stucco la stessa showgirl è stato di comprare casa a Brescia, vicino a quella dei genitori adottivi e dei fratelli. Ovviamente, non una cosuccia da niente, bensì un appartamento in puro SuperMario-style da 750mila sterline (quasi 930mila euro) e 250mq, con tanto di letto circolare, bagno modello mini-spa, cucina ultramoderna tutta in marmo e vetri dappertutto, da cui godere di una spettacolare vista sulla città e sulle montagne vicine. A fare il giro virtuale di casa Balotelli è il “Daily Mail”, agevolato dal racconto dell’architetto mantovano Elisa Bianchi, che si è occupata della ristrutturazione e degli arredi fra un hamburger e l’altro (“dopo il contatto iniziale con suo fratello Corrado, la maggior parte dei miei incontri con Mario è avvenuta da McDonald’s”, ha raccontato l’architetto).

A COSA SERVONO LE LIBRERIE? — E così ecco che si scopre che l’appartamento è un mix di hi-tech e funzionalità (c’è pur sempre un bimbo in arrivo), con stanze piene di finestre (“Mario adora la luce”), mega tv al plasma e guardaroba immensi, ma niente biblioteca. O meglio, quando l’architetto ha chiesto lumi a Mario a proposito di eventuali librerie, si sarebbe sentita rispondere “per che cosa?”. Da qui il suggerimento di destinare quello spazio alla “stanza dei trofei”, dove il calciatore potrà mettere in mostra gli allori di carriera. Esagerazioni (e malignità da tabloid) a parte, di certo la Fico non potrà che apprezzare le intenzioni di Balotelli, anche se pare che la ragazza non abbia ancora visto la casa ma solo qualche foto via internet, decidendo comunque con Mario gli arredi.

UN APPARTAMENTO DOVE OSPITARE ANCHE LA MAMMA DI RAFFAELLA — “L’idea di Balotelli – spiega un’anonima fonte – è di avere uno spazio per conto suo, così da non dover più andare a casa dei genitori quando viene in Italia o in hotel. E Brescia è la scelta ideale, perché è vicina a Milano, dove Raffaella ha i suoi impegni di lavoro, a cui fra l’altro spera di tornare dopo la gravidanza. Per la verità lei ha anche il suo appartamento a Milano, ma è troppo piccolo per starci tutti, mentre in questo nuovo c’è un sacco di spazio anche per sua madre, che verrà ad aiutarla con il piccolo una volta nato”.

gazzetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...