NEWS

Juventus-Napoli: 10.000 tifosi azzurri canteranno in uno Juventus Stadium muto?

Riferisce Sky Sport 24 che a Napoli sta già impazzando il toto biglietti per la trasferta che sabato 20 ottobre vedrà la squadra di Walter Mazzarri impegnata allo Juventus Stadium contro i campioni d’Italia.

Si parla già di cifre: la richiesta di biglietti, a due settimane scarse dal match fra le prime della classifica, sarebbe già di oltre 10.000 unità! Molto probabilmente non tutti i tifosi azzurri riusciranno e entrare nella casa bianconera, ma una cosa è certa: quelli che prenderanno posto negli spazi riservati ai tifosi ospiti tiferanno, canteranno e grideranno come non mai, per sostenere la loro squadra giunta a un appuntamento storico, una lotta per lo scudetto che da quelle parti attendono da anni.

Ma i tifosi del Napoli in arrivo in festa che clima troveranno allo Juventus Stadium? A leggere uno striscione apparso a Siena, fra gli ultras della Juventus, non c’è da stare allegri: “Il nostro silenzio sarà assordante”, recitava il messaggio.

E’ probabile, quindi, se non ci saranno delle novità nei prossimi dodici giorni, che il 20 ottobre si possa ripresentare la stessa situazione vista e vissuta nel match contro lo Shakhtar. Ricordate, no, quell’incredibile protesta del tifo? Quel silenzio più imbarazzante che assordante al quale abbiamo assistito proprio nel match più importante disputato finora dalla Juventus nel 2012-13, contro il concorrente diretto della squadra di Antonio Conte per la qualificazione agli ottavi di Champions, considerando i campioni d’Europa del Chelsea i favoriti d’obbligo del girone e i danesi del Nordsjaelland il fanalino di coda del gruppo.

Al di là di ogni motivazione alla base della protesta (prezzo dei biglietti? numero dei bandieroni? altro?), quello che auspichiamo è un compromesso fra la società e questi tifosi: perchè la Juve non è solo la loro, è di tutti i milioni di tifosi sparsi per l’Italia e per il mondo, anche di quelli che vorrebbero tanto entrare allo Juventus Stadium a tifare, e magari per la distanza che li separa da Torino non riescono ad andarci (o a non andarci sempre). Bene, questi ‘tifosi che non tifano’, dovrebbero incitare la squadra anche per chi non c’è.

Già, la squadra. Una squadra che in questo momento qualsiasi tipo di tifoso vorrebbe avere: imbattuta da 46 partite di campionato, campione d’Italia, vincitrice della Supercoppa Italiana, finalista in Coppa Italia, in corsa per la qualificazione agli ottavi di Champions. E tutto questo senza il suo allenatore in panchina! Ma vogliamo metter da parte le piccole beghe di condominio fra società e ultras e sostenerla, questa fantastica squadra, o no? CM.Com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...