NEWS

Xavier Jacobelli: “A Conte non è stata resa totale giustizia perchè…”

A Conte non è stata resa totale giustizia: è questa la prima considerazione che s’impone dopo il verdetto del Tnas. La riduzione addirittura del sessanta per cento della squalifica comminata in primo grado e confermata dal secondo grado di giudizio sportivo costituisce solo un parziale risarcimento per il tecnico della Juve. Il quale, peraltro, in appello si era visto prosciogliere per Novara-Siena: ciononostante, la sanzione era rimasta incredibilmente invariata.

La verità è che contro Conte non c’è mai stato lo straccio di una prova, di un riscontro, di un’intercettazione: niente di niente. Solo la parola di un pentito, la cui credibilità è stata giudicata a corrente alternata. Il verdetto del Tnas è un’altra mazzata sulla Procura Federale: il suo impianto accusatorio è stato demolito.

Agnelli ha ragione: questa giustizia sportiva deve essere riformata. Ma le parole non bastano più. Contano i fatti. Staremo a vedere se alle prossime elezioni per il presidente federale, Agnelli darà seguito ai suoi propositi. Conte ha pagato sn troppo per non avere fatto nulla. Xavier Jacobelli – CM.Com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...