NEWS

Matri: alla Juve è chiuso da Giovinco e Quagliarella. Sta per essere scaricato?

E’ stato uno dei protagonisti dello scudetto della Juventus, è stato uno degli uomini di mercato della scorsa estate, è uno degli oggetti misteriosi di questo inizio di stagione bianconero. Da bomber titolare a panchinaro di lusso, in sei mesi la vita di Alessandro Matri è cambiata completamente. A chiudergli lo spazio ci hanno pensato prima Borriello poi, in questa stagione, Giovinco, Quagliarella e addirittura la meteora Bendtner. L’ex attaccante del Cagliari in questi primi due mesi ha collezionato cinque presenze part-time, di cui due da titolare ed è rimasto a zero reti alla voce marcatori. Di fatto ha avuto le sue occasioni, ma non ha saputo sfruttarle, come è successo invece a Quagliarella e Giovinco.

La finestra di mercato di gennaio è ancora distante, ma Matri sta iniziando a guardarsi intorno. Il Milan in estate l’ha corteggiato insistentemente, lui in accordo con la società ha detto no per continuare a crescere e vincere con la Juventus, la panchina però non è il suo habitat naturale. Se domani contro la Roma sarà ancora escluso dall’undici titolare chiederà un confronto a Conte. Matri vuole sentirsi importante, se non riceverà le giuste garanzie è pronto a partire. E la Marotta in questo caso non si metterà di mezzo. Calciomercato.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...