NEWS

Lazio: Hernanes e Biava recuperano, un turno di riposo per Gonzalez

Tra poco più di 24 ore la Lazio tornerà in campo, e cercherà di riscattare l’immeritata sconfitta, patita in casa contro il Genoa, e firmata da un gol-beffa di Marco Borriello. Dopo la caduta contro il grifone, sul cammino dei biancocelesti c’è il Napoli di Walter Mazzarri, anch’esso scottato dal pari impostogli a Catania e voglioso di rifarsi davanti al suo pubblico. Sul pullman che porterà i capitolini in terra partenopea ci saranno tutti, o quasi. I ragazzi di Vlado, che hanno superato tutti gli acciacchi e infortuni e sono pronti a dar battaglia ad una diretta concorrente per un posto in Champions League e non vedono l’ora di far tornare il sorriso alla sua gente, un po’ demoralizzata dal KO casalingo. A confermarlo è lo stesso Coordinatore sanitario biancoceleste, Roberto Bianchini, che dalle frequenze di LazioStyleRadio 100.7, ha fatto il punto sull’infermeria laziale, ormai svuotata dopo gli allarmismi delle ultime settimane. “Il quadro è assolutamente tranquillo, e non ci sono più situazioni allarmanti che possono destare qualche grattacapo. Sono rientrate le preoccupazioni riguardanti il piede di Hernanes, che è ancora leggermente gonfio ma che non da fastidi al ragazzo. Così come non ci sono problemi per Biava. Il centrale aveva finito per crampi ma non ci sono problemi riguardo una sua disponibilità contro il Napoli”- che poi ha proseguito – “Gli altri casi che necessitavano il nostro intervento erano quelli riguardanti Zarate e Gonzalez, ma per entrambi non ci sono grossi problemi. Mauro era semplicemente un po’ stanco dopo aver giocato quasi tutta la partita, ma ha comunque sostenuto l’allenamento, mentre Gonzalez ha lavorato in palestra, facendo un lavoro differenziato dai compagni, perché un affaticamento sull’adduttore e abbiamo preferito farlo recuperare bene. Domani non sarà della partita, ma sarà sicuramente disponibile per la gara di domenica”. Buone notizie, quindi, per i tifosi della Lazio, che sono stati rassicurati sui casi più spinosi e che avevano destato le maggiori preoccupazioni e fatto rivivere i fantasmi dello scorso anno, quando la squadra si trovò a giocare, sempre contro gli azzurri, praticamente senza mezza squadra. Il Dott. Bianchini ha poi proseguito, illustrando i casi degli “infortunati storici” biancocelesti, che ormai sono in procinto di fare il loro ritorno in gruppo: “Brocchi sta incrementando il suo lavoro e credo che a fine settimana, o al massimo inizio della prossima, dovrebbe tornare in gruppo a pieno regime; così come Diaki, che sta continuando il suo protocollo e presto lo vedremo al fianco dei suoi compagni. Un po’ diversa è la situazione di Radu. Il romeno ha iniziato, ieri, un lavoro personalizzato che andrà a risolvere il suo problema posturale e durerà 10-15 giorni, proprio perché vogliamo riabilitarlo perfettamente e non vogliamo incappare in ricadute”. Lalaziosiamonoi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...