NEWS

Al Milan nervi tesi: lite tra Filippo Inzaghi e Massimiliano Allegri

Caos Milan. Totale, preoccupante, incredibile. La cronaca quotidiana rossonera è diventata addirittura sconvolgente, non solo dal punto di vista tecnico. Nel pomeriggio c’è stata una clamorosa lite fra Pippo Inzaghi e Massimiliano Allegri. Il tecnico rossonero si è presentato presso il Centro tecnico Vismara, dove si allenano le giovanili del Milan, per salutare gli allenatori e i giocatori milanisti. Ha incrociato Inzaghi, che da quest’anno segue gli Allievi Nazionali (2 vittorie in altrettante partite di campionato) e, in seguito a un gesto di insofferenza da parte del suo attaccante, ha avuto un reazione, ha chiesto spiegazioni. Inzaghi l’ha accusato di essere «poco serio», ormai fermamente convinto che Allegri gli abbia in qualche modo rovinato l’ultimo anno di carriera con la doppia esclusione dalla lista di Champions League. Allegri, sotto pressione in un momento assai delicato della gestione, gli ha risposto per le rime. Ne è nato un confronto aspro, duro, dove sono volate parole grosse. Tutto questo davanti ai ragazzi allenati da Inzaghi e ai genitori, increduli e sbigotitti. Anche se qualcuno di loro ha ripreso, con il cellulare, la scena dei due che litigavano senza mezzi termini. La situazione di Allegri, a questo punto, diventa ancora più complicata e difficile. Oggi ha pranzato con Galliani a Milanello che poi, nel primo pomeriggio, ha parlato con i giocatori a inizio allenamento chiedendo di restare uniti e di tornare a vincere per il Milan e per il loro allenatore. Prima della seduta si è presentata una delegazione della Curva Sud, l’alcova del tifo milanista, che ha garantito il massimo appoggio ad Allegri e ai suoi giocatori. A patto, però, che tutti diano l’anima e che la situazione migliori. Il derby di domenica 7 ottobre si avvicina. Il derby è sempre il derby, il Milan non è più il Milan… Corriere dello Sport

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...